giovedì 9 agosto 2007

Fray, il fumetto sulla cacciatrice del futuro

Fray, il fumetto

Alla fine del 2004, quando la stagione conclusiva del serial di Buffy era stata passata in chiaro anche in Italia, ho scritto questa breve recensione del numero 1 di "Fray", una miniserie a fumetti dedicata ad una Cacciatrice del futuro, scritta dal grande Joss Whedon in persona.

L'articolo è stato pubblicato, sebbene in forma leggermente rimaneggiata, all'interno dell'inserto informativo "WizDigest", allegato alle riviste a fumetti L'Uomo Ragno e X-Men di Panini Comics. Ve lo ripropongo in questa sede, nella sua versione originale e con il vero titolo "pre-proofreading", che in qualche modo ha fatto anche da ispirazione al nome di questo blog, ovvero...


DAL FUTURO DIVORA

E’ stata trasmessa da poco anche in Italia la settima e conclusiva stagione di “Buffy, vampire slayer”, il telefilm di culto in cui Sarah Michelle Geallar interpreta il ruolo della Cacciatrice, la prescelta in difesa dell’umanità contro l’invasione dei vampiri. Gli appassionati della serie, però, non devono disperare, dato che l’autore Joss Whedon ha dato alla sua creazione più fortunata una sorta di sequel e l’avventura televisiva continua sulle pagine dei fumetti di Fray. La storia è ambientata nel futuro, in un mondo in cui la mutazione è diventata normalità ed in cui i vampiri, la Bocca dell’inferno e il retaggio della Cacciatrice sembrano ormai dimenticati. Improvvisamente le forze oscure tornano a tramare nell’ombra e a nutrirsi del sangue dei mortali: i tempi sono maturi perché la giovane Fray venga a conoscenza dei suoi poteri e del suo ruolo nell’equilibrio del creato. Peccato solo che sia una ladra, che il suo osservatore le si dia fuoco davanti agli occhi e che la sua unica guida sia un essere mostruoso dalle fattezze caprine… Whedon continua a stupire per la sua bravura e versatilità ed anche il disegnatore Karl Moline offre una buona prova, basata su un tratto caldo ed uno storytelling dinamico. Peccato solo per alcuni problemi nei baloon e nella confezione dell’edizione italiana.


Whedon-Moline, Fray 1, Free Books, € 9,90

1 commento:

cooksappe ha detto...

sembra forte